Inghilterra, RYE, ricordi…. Thè all’inglese!

Ciao amici!!

La giornata è uggiosa e devo dire che la voglia di bere un buon Thè nero accompagnato dai mitici Scones lisci o con uvette, si è fatta insistente.

IMG_7265

Il Thè e questi ”dolci” a metà tra il biscotto e il paninetto evocano i ricordi della mia infanzia trascorsa in Inghilterra, ricordo quanto mi piacesse andare in escursione a RYE e all’ora del Thè fermarci nella Bakery vicino alla chiesa per sorseggiare il classico Thè all’inglese con i meravigliosi Scones farciti con panna montata e confettura di fragole.

Ecco, gli inglesi per questi sfizi sono meravigliosi.

Oggi dopo pranzo ho deciso di dedicare mezz’ora alla preparazione e la cottura degli scones.

Ho usato :

500 gr di farina 0,

100 gr di burro,

una bustina di cremortartaro,

4 gr di bicarbonato,

300 ml di latte intero,

una manciata di uvetta sultanina disidratata.

Per farcire:

riccioli di burro,

confettura di lamponi.

La preparazione, credetemi, è facilissima!

In una boule, inseriamo farina, cremortartaro, bicarbonato, burro e zucchero e iniziamo a incorporare con le dita il burro nella farina, procedendo con la sabbiatura, successivamente pratichiamo un foro al centro e versiamo il latte.

Ho scelto il cremortartaro unito al bicarbonato perchè, nel dolce rimane insapore, e nella cottura inodore, a differenza dell’ammoniaca per dolci che risulta fastidiosa.

IMG_7248

IMG_7251

Con un cucchiaio di legno cominciamo ad amalgamare, il gesto è rotatorio, raccogliamo il “secco” e lo amalgamiamo agli ingredienti liquidi. fino ad ottenere un impasto sodo ma appiccicoso.

IMG_7255

Ci spostiamo su un piano di marmo o legno e impastiamo, delicatamente, fino a raggiungere un impasto facilmente sfogliabile e piuttosto liscio. Dividiamo l’impasto in due parti e con un matterello stendiamo la prima sfoglia di almeno 1 cm di spessore.

IMG_7256

Dopo aver steso l’impasto coppiamo, con un coppapasta circolare.Ho aggiunto le uvette disidratate e rinvenute in acqua tiepida solo dopo aver ottenuto l’impasto, ho evitato che in cottura, lievitando si sedessero sul fondo del disco.

Spennelliamo i dischi con uovo e latte.

IMG_7260

IMG_7261

Inforniamo in forno preriscaldato  ventilato a 180° per 20 minuti, fino a doratura.

IMG_7266

IMG_7269

E poi, una bella tazza di Thè nero …

IMG_7267

IMG_7273

Inutile dirvi quanto sia soddisfacente una merenda di questo tipo, specie se in giornate grigie come quella di oggi.